Martedì, 27 Giugno 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
UNIVERSITA'
E-mail Stampa PDF

Ottimo il livello della qualità della ricerca dell'Università per Stranieri di Siena secondo la VQR

Bookmark and Share
Punte di eccellenza nei settori della Linguistica, Didattica delle Lingue moderne e Italianistica

universitastranieri650Ottimo il livello della qualità della ricerca che la Vqr (Valutazione della qualità della ricerca) ha indicato per l’Università per Stranieri di Siena e netto il miglioramento rispetto ai risultati ottenuti nella Vqr precedente, relativa agli anni 2004-2010.

L’Agenzia Anvur ha diffuso i risultati completi della valutazione della qualità della ricerca (Vqr) per il periodo 2011-2014. I dati confermano pienamente le indicazioni emerse dalle anticipazioni dello scorso dicembre. La ricerca svolta dai docenti e ricercatori dell’Università per Stranieri di Siena è giudicata infatti superiore alla media italiana, con punte di eccellenza nei settori che più contraddistinguono la missione dell’Ateneo, come la Linguistica, la Didattica delle lingue moderne, e le discipline in genere dell’Italianistica. Ottimale è anche il dato relativo alla qualità della ricerca dei neo assunti o promossi.

La Vqr ha infatti confermato la bontà delle politiche di reclutamento portate avanti dall’Ateneo: la produzione scientifica dei 7 addetti alla ricerca che nel quadriennio 2011-2014 sono stati assunti o promossi è considerata di livello superiore alla media italiana. Riconoscimenti di assoluta qualità sono venuti alla Stranieri di Siena anche per il numero di dottorandi e giovani ricercatori in servizio e per i molti finanziamenti che l’Ateneo riesce ad assicurarsi per finanziare le attività di ricerca.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
bannerSienaFREE
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER