rssMercoledì, 16 Aprile 2014siena-tvradiosienaradio3
Ultime Notizie
UNIVERSITA'
E-mail Stampa PDF

Ciclo di incontri sul giornalismo nella facoltà di Scienze politiche dell’Università di Siena

Bookmark and Share
universita-stemma300Un ciclo di incontri con giornalisti della carta stampata, della televisione, della radio, del web, delle agenzie e degli uffici stampa, per far conoscere ai giovani i segreti del mondo dell’informazione, dando anche la possibilità di visitare le redazioni e di approfondire con i protagonisti le tematiche più attuali della realtà dei media.

E’ questa l’iniziativa organizzata da anni dalla professoressa Donatella Cherubini, nell’ambito del corso di Storia del giornalismo, all’interno della facoltà di Scienze politiche dell’Università di Siena, che torna quest’anno arricchita dalla collaborazione e dal contributo del Consiglio regionale toscano dell’Ordine dei giornalisti. Il ciclo di incontri è stato presentato questa mattina in conferenza stampa.

Attraverso conferenze di giornalisti di redazioni nazionali, regionali, locali
, spaziando attraverso tutti i generi del giornalismo e offrendo l’opportunità di visitare alcuni dei luoghi dove i fatti si trasformano in notizia, agli studenti verrà data l’opportunità di conoscere direttamente l’ambiente vasto e multiforme dell’informazione, avendo in questo modo la possibilità di affiancare alla preparazione teorica un’occasione fondamentale di apprendimento seminariale e di laboratorio.

Numerosi sono i temi che verranno affrontati nel corso degli appuntamenti
, che avranno inizio domani, 22 marzo, con la visita all’emeroteca della biblioteca “Circolo giuridico” dell’Università di Siena, per un inquadramento storico del prodotto giornalistico su carta. I giovani del corso di Storia del giornalismo saranno guidati dalla professoressa Cherubini attraverso l’esame concreto di alcune delle edizioni più interessanti e significative delle testate che hanno dato origine al giornalismo italiano nel XIX secolo, i cui originali sono conservati in questa preziosa raccolta dell’Ateneo senese.

Successivamente, grazie agli interventi di giornalisti di piccole e grandi redazioni
, nazionali e territoriali, gli appuntamenti permetteranno ai partecipati di seguire un percorso attraverso tutti i generi del giornalismo, i mezzi, i linguaggi, senza trascurare i luoghi, grazie alla collaborazione del Corriere di Siena e della Nazione di Siena, che accoglieranno gli studenti durante due rispettive visite all’interno delle redazioni in città.

Non mancano nel calendario occasioni dedicate all’approfondimento di temi cruciali per il mondo dei media, come l’apporto delle tecnologie, il rapporto tra informazione, politica e pubblica amministrazione, e riflessioni sull’evoluzione della professione del giornalista.
In particolare, questo tema sarà discusso nel corso dell’incontro con il presidente del Consiglio regionale toscano dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Bartoli.

Infine, in un’ottica di orientamento formativo e professionale, il ciclo prevede un incontro con alumni dell’Università di Siena, laureati in Storia del giornalismo, che racconteranno agli studenti il proprio percorso professionale, a partire dalla formazione in Ateneo, per arrivare alle esperienze lavorative.

Gli incontri sono destinati agli studenti dell’Università di Siena, ma sono aperti al pubblico, e in particolare si rivolge a tutti gli iscritti all’Ordine dei giornalisti, come opportunità di aggiornamento.

Il programma è online
, sul sito della Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Siena: http://www.unisi.it/dl2/20120320164825108/Calendario_st_giornalismo.pdf .
 
Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteoicons_separatorico_telefonoicons_separatorico-viabilita
oroscopo cinema farmacie meteo  n.utili   viabilità
banner_300x250
SENA-300X250bianco2