Martedì, 26 Settembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - BASKET
E-mail Stampa PDF

Coppa Toscana, alla Virtus il derby con il Costone

Bookmark and Share
SOVRANA PULIZIE VIRTUS SIENA-VISMEDERI COSTONE SIENA 90-57 (27-13; 40-27; 68-39)

virtus-costone-coppatoscanaPartenza lanciata per la Virtus nel primo impegno ufficiale della stagione. La squadra di coach Tozzi batte nettamente i cugini del Costone nel derby numero 39 della storia, conquistando un successo che permette ai rossoblù di incamerare i primi 2 punti del girone di Coppa.

Di fronte ad un'ottima cornice di pubblico sulle tribune del PalaPerucatti, le due squadre si presentano con alcune defezioni, Simeoli e Bartoletti per la Virtus e Benincasa (con Spampani in panchina ma inutilizzabile) per il Costone.

La gara parte sul segno dell'equilibrio: al primo mini allungo rossoblù (4-0), gli ospiti rispondono portandosi sul 5-6, che sarà l'unico vantaggio esterno del match. La Sovrana, infatti, prende subito le misure ed accelera in contropiede con le ottime soluzioni di Nepi, Imbrò e Olleia, piazzando immediatamente il primo allungo e portandosi alla sirena di fine quarto sul 27-13. Ad inizio secondo periodo la Vismederi risponde con Manetti che ricuce il divario sul -10, ma la Virtus sfrutta le maggiori rotazioni ed un gioco già abbastanza fluido per essere solamente la seconda settimana di preparazione, imprimendo un ritmo alto e riuscendo di nuovo ad allungare, con il tabellone che al 20° segna 40-27. All'inizio del terzo periodo la Sovrana dà la spallata decisiva al match: un Olleia in grande spolvero propizia il parziale di 13-0 che lancia i rossoblù sul 53-27. Il Costone prova a rispondere con Tognazzi e Manetti, ma i locali toccano anche il +30 e chiudono al terzo intervallo sul 68-39. Nell'ultimo periodo coach Tozzi risparmia i titolarissimi, ma il ritmo dei rossoblù non scende perché i giovani dimostrano di tenere il campo alla grande, consentendo alla Sovrana di alungare ulteriormente con le buone iniziative di Ceccatelli, Falchi e del giovanissimo Ndour, classe 2000. Il punteggio finale dice Virtus 90 Costone 57, con i rossoblù che escono dal campo tra gli applausi.

Buona la prima per la squadra di Tozzi, che dimostra già una buona condizione fisica e delle idee di gioco sicuramente interessanti, in attesa del rientro degli infortunati e dei prossimi test amichevoli e di Coppa Toscana.

Prossimo impegno giovedì 7 alle ore 21 a Colle contro il Colle Basket per la seconda giornata di Coppa.

Sovrana Pulizie: Ceccatelli 5, Bianchi 8, Baldinotti, Olleia 25, Lenardon 5, Imbrò 12, Ndour 3, Nepi  Al. 12, Pucci 8, Bartalucci 4, Falchi 8, Perinti. All. Tozzi.

Vismederi: Ricci 5, Mini 4, Chiti 4, Spampani ne, Stanghellini ne, Nepi An., Giannini, Catoni, Bruttini 12, Tognazzi 14, Manetti 16, Bonelli 2. All. Binella.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER