Giovedì, 19 Ottobre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - BASKET
E-mail Stampa PDF

La Virtus Siena a Firenze per giocarsi la salvezza

Bookmark and Share
francescobraccagni2_650E' la partita dell'anno, e non potrebbe essere altrimenti visto che in palio c'è la salvezza diretta.  La Sovrana Pulizie è pronta a giocarsi tutte le proprie carte nel match di domani sera al palazzetto dello sport di San Marcellino a Firenze. Alle ore 20.30 (collegamenti in diretta su Radio Siena), con le gare di quest'ultima giornata di fase regolare tutte in contemporanea, i rossoblù scenderanno in campo per affrontare la All Foods Fiorentina, compagine che nell'ultima di campionato si è assicurata la matematica certezza del quarto posto nella griglia playoff. Per la Virtus, invece, nonostante un campionato di grande livello, è ancora tutto in gioco e questi ultimi 40' saranno decisivi per conoscere il destino di Bianchi e soci. Coach Francesco Braccagni ci presenta la gara.

Siamo alla vigilia della gara che vale la stagione. Domani a Firenze c'è in palio la salvezza diretta... 
"Sappiamo che per noi quella di domani è la partita dell'anno, che ci potrebbe dare la matematica certezza della salvezza senza playout. Per noi sarebbe come vincere lo scudetto. Sappiamo che sarà una partita difficilissima, ma ce la metteremo tutta".

Come si prepara una gara di tale importanza dal punto di vista emotivo e motivazionale?
"Per quanto riguarda le motivazioni si prepara da sola. Di sicuro, però, dobbiamo rimanere tranquilli e mantenere i nervi saldi, scendendo in campo con la convinzione e la determinazione giuste per provare a conquistare 2 punti che per noi vorrebbero dire salvezza. Non sarà comuqnue semplice perché di fronte avremo una signora squadra".

La Fiorentina è già certa della propria posizione nella griglia playoff, ma di certo non sarà arrendevole. Conteranno, semmai, approccio e motivazioni...
"La Fiorentina è certa dei playoff e della posizione, ma sicuramente non si rispiarmerà. E' chiaro che le motivazioni conteranno tanto, ma per portare a casa la gara dovremo essere molto bravi. Di fronte, infatti, avremo una delle migliori squadre del campionato, guidate da un grande allenatore. Da quando è arrivato, infatti, Niccolai ha dato un'impronta forte alla squadra e se avessero avuto qualche infortunio in meno sono certo che avrebbero lottato per le prime 2 posizioni".

Si annuncia anche un seguito importante di tifosi rossoblù. Potrebbero dare la spinta in più per centrare l'obiettivo?
"Sappiamo la mobilitazione dei nostri tifosi e non può che farci piacere. Vuol dire che abbiamo fatto bene fin qui e che la gente si aspetta tanto da noi. Ci daranno una spinta in più per provare a vincere. Li voglio ringraziare anticipatamente per quello che hanno fatto durante l'anno e per la loro vicinanza, sia in casa che in trasferta. Speriamo davvero di poter dar loro una gioia e fare festa tutti insieme".
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER