Domenica, 18 Febbraio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SIENA
E-mail Stampa PDF

Forza Italia: ''Sicurezza e legalità a Siena''

Bookmark and Share
forzaitalia2018"I molti furti fatti registrare nei centri commerciali, in abitazione (tantissimi, anche nei giorni delle feste e ancora nei primi giorni del 2018), lasciano nei cittadini senesi un forte senso di frustrazione e disagio per chi ha subito maltolti". Così un intervento di Lorenzo Lorè, coordinatore provinciale di Forza Italia.

"Si parla di un fenomeno in crescita di cui si fa fatica a snocciolare i numeri in quanto tutti sanno che a un certo numero di denunce si accompagnano almeno altrettanti casi di reati non denunciati. Per non parlare dei tentati reati che non vanno a buon fine.

A nostro avviso il Sindaco Valentini non fa sentire adeguatamente la propria voce per rasserenare gli animi, per invitare alla coesione sociale contro i delinquenti. I furti non rappresentano un fatto tra privati cittadini, buoni contro cattivi.

Ma è un tema sociale che spetta al governo della città monitorare, per poi aiutare le forze dell'ordine nell'opera di contrasto, dando luogo al quel giusto clima di indignazione che crea un terreno di deterrenza. Dove questa dinamica è stata attuata i risultati sono stati buoni.

Le forze dell’ordine fanno un gran lavoro ma al tempo stesso si ha l'impressione che l’amministrazione comunale stenti a capire che l’aria è cambiata, la sicurezza è un tema centrale e in questo momento difficile il Sindaco deve cambiare strategia, non può fare finta che Siena sia ancora un’isola felice. Perchè i cittadini lo avvertono già da un bel pò di tempo.

Bisogna evitare che questo fenomeno di furti che colpiscono la città a ondate diventi una vera emergenza. Ci vogliono progetti. Un indirizzo di governo della città orientato alla sicurezza sociale. Siena come Arezzo: "Città sicura e coesa". Non un semplice slogan ma un modo di agire dell’amministrazione. Dove attivare alleanze con categorie di cittadini e professionali, quali ad esempio i commercianti il cui punto di osservazione per prevenire degrado e comportamenti deviati è fortemente privilegiato.

I senesi - conclude Lorè - hanno diritto di avere non solo risposte di legalità ma anche ascolto quando percepiscono criticità attorno al loro luogo di lavoro e alla proprietà privata, che sono cose sacre, che vanno tutelate".
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER