Mercoledì, 28 Giugno 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - POGGIBONSI
E-mail Stampa PDF

Oltre 1600 gli interventi di emergenza gestiti dalla Pubblica Assistenza di Poggibonsi nel 2016

Bookmark and Share
Il presidente della Pubblica Assistenza di Poggibonsi traccia un bilancio dell'anno appena trascorso e propone un nuovo impegno per il futuro

StefanoMaccio650“Cominciamo un nuovo anno già attivi e pronti per prestare servizio alla nostra collettività. Nel 2016 appena concluso abbiamo fatto oltre 8100 servizi, perfettamente in linea con il 2015”.

Questi sono i numeri che Stefano Macciò, presidente della Pubblica Assistenza di Poggibonsi, traccia come bilancio del suo primo anno alla guida della storica associazione di volontariato che conta oltre 1400 iscritti.

“Da quando sono stato eletto presidente con il nuovo consiglio direttivo ho cercato di mantenere inalterati il numero degli interventi ma soprattutto la qualità di questi e per il nuovo anno appena cominciato ho espresso la volontà di migliorare i nostri servizi ed aumentare il senso di comunità nei nostri volontari ed associati. La Pubblica Assistenza ha una grande storia ed è una presenza insostituibile per la città di Poggibonsi e per questo dobbiamo partire dai numeri del 2016 - che sono decisamente alti per quantità e qualità – e fare sempre di più”.

Il 2015 si era chiuso con un totale di 8150 servizi offerti dalla Pubblica Assistenza di Poggibonsi ed il 2016 ha ripetuto esattamente l'esperienza dell'anno precedente con oltre 8100 servizi. Tra questi oltre 1650 sono state le emergenze seguite e curate dal personale e dai volontari della Pubblica Assistenza. I trasporti scolastici (per i disabili) sono stati 450 (150 richiesti dalla provincia e 300 dal comune), i trasporti sociali 1700 (1200 dalla Ftsa e 300 dall'Anffas), 3200 i trasporti ordinari e 1000 i trasporti di privati.

Rispetto al 2015 le emergenze sono più o meno lo stesso numero, mentre sono aumentati i trasporti scolastici del 30%, visto che la Pubblica segue da settembre un ragazzo diversamente abile in più rispetto all'anno precedente su richiesta dell’amministrazione comunale. Un piccolo calo si è verificato nei trasporti ordinari, soprattutto dovuto a problemi di reperimento volontari e personale nei mesi estivi mentre sono notevolmente aumentati i trasporti privati.

“Fondamentale sarà quindi un lavoro di ricerca di nuovi volontari – spiega il presidente Macciò - per permettere appunto alla nostra associazione di crescere ed aumentare i servizi fondamentali che regaliamo alla nostra comunità. Non a caso abbiamo appena cominciato un nuovo corso per soccorritori, un programma di formazione sia per il livello base che per il livello avanzato. Un modo in più per accrescere la nostra squadra e permettere sempre interventi professionali e tempestivi in un ambito, quello del primo soccorso, che è sempre di più fondamentale e richiede aggiornamento teorico e tecnico sempre maggiori. La nostra associazione – conclude – ha saputo continuamente rinnovarsi e crescere, il nostro valore aggiunto è proprio la volontà di raggiungere nuovi traguardi e farlo non per noi ma per gli altri”.

La Pubblica Assistenza ricorda alla cittadinanza che il Socio è la base preziosa su cui l'Associazione costruisce il proprio futuro. Il tesseramento 2017, invariato nei costi e sostanzialmente anche nei vantaggi, è già aperto presso l'ufficio posto al piano terra della sede in via Dante 39 a Poggibonsi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 ed il sabato dalle 8 alle 12. Per chi fosse impossibilitato a recarsi presso gli uffici la tessera, su segnalazione telefonica (centralino Tel. 0577 981581), potrà essere recapitata a domicilio.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER