Sabato, 23 Settembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - GAIOLE IN CHIANTI
E-mail Stampa PDF

Rural Festival: Gaiole in Chianti insieme a Rivalta di Lesignano per proteggere la biodiversità

Bookmark and Share
ruralfestival2017Il sindaco di Gaiole in Chianti, Michele Pescini, lo scorso weekend, ha partecipato alla quarta edizione di Rural Festival, che si è svolta a Rivalta di Lesignano dei Bagni, in provincia di Parma. Insieme al primo cittadino, in trasferta a rappresentare le produzioni di qualità del Chianti storico sono intervenuti i titolari di 3 aziende: Cipressi in Chianti, di Radda in Chianti, che si occupa di valorizzazione del suino di cinta senese; l’azienda di Duccio Fontani di Castellina in Chianti, specializzata in erbe aromatiche; e l’azienda di Andrea Rossi a Casanova di Bricciano nel comune di Gaiole in Chianti. Andrea ha rilevato l’azienda agricola del nonno occupandosi di coltivazione e vinificazione del Sangiovese in purezza.

“La nostra presenza al Rural Festival in provincia di Parma - spiega il sindaco di Gaiole in Chianti, Michele Pescini – è un’anticipazione del Rural festival Toscana, che si svolgerà, dopo il successo della scorsa edizione, di nuovo a Gaiole il 16 e 17 settembre. Rural Festival è un’esperienza unica nel suo genere in Italia, per la salvaguardia delle biodiversità locali che rischiano l’estinzione. Fanno parte del progetto una quarantina di allevatori e agricoltori tosco-emiliani custodi di questa ricchezza. Quello tra Gaiole e Lesignano dei Bagni, ovvero tra l’Emilia Romagna e la Toscana, è un connubio eccezionale di sapori autentici e produzioni di qualità come il prosciutto di Parma che si abbina benissimo ai vini del Chianti. Con Rural Festival la volontà delle Istituzioni locali è quella di superare le frontiere e i campanili e di fare squadra, per promuovere insieme le nostre eccellenze nel mondo. Un progetto che si inserisce bene nella più ampia strategia di tutela e valorizzazione delle biodiversità portata avanti dal Comune di Gaiole in Chianti.”

“Mi piace ricordare che Andrea Rossi è una giovane new entry della rete rural - prosegue il sindaco Michele Pescini –. E questo è molto interessante: tra i nostri obiettivi, infatti, vi è anche quello di far crescere la rete, aumentando la ricettività del territorio. Al Rural Festival Toscana di Gaiole oltre alle aziende del territorio saranno presenti produttori e custodi della biodiversità toscana provenienti dai territori di Lucca, Arezzo, Massa, Grosseto e Firenze e dall'Emilia Romagna. Agli stand gastronomici sarà possibile conoscere e assaggiare prodotti di alta qualità della tradizione toscana ed emiliana. Una manifestazione che cresce e che sta creando una filiera economica importante.”
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER