Lunedì, 23 Ottobre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
EVENTI E SPETTACOLI
E-mail Stampa PDF

Siena Jazz: gran finale nelle Contrade con le jam session degli allievi e docenti

Bookmark and Share
Venerdì 4 e sabato 5 agosto, alle ore 21.30 ad ingresso gratuito, gli allievi e i docenti di Siena Jazz si esibiscono in contrada
Il 6 e 7 agosto maratona musicale con le 34 formazioni nate durante le lezioni di musica di insieme della 47ª edizione dei seminari senesi

sienajazz-contrade2017Siena Jazz prepara il suo gran finale nelle Contrade: come tradizione saranno infatti alcune Società di Contrada ad ospitare i concerti conclusivi della 47esima edizione dei seminari internazionali estivi.

Domani venerdì 4 agosto appuntamento nella “Società Castelmontorio” della Contrada di Valdimontone, dove alle ore 21.45 a ingresso libero, prenderà il via un concerto in due set: nella prima parte si esibiranno il Conservatorio di Amburgo con Tilman Oberbeck (basso), Bela Meinberg (piano) Jan-Phillip Meyer (batteria) e Albin Vesterberg (chitarra). Special guest Fiete Felsch (sax alto).

Nella seconda parte il palcoscenico passerà agli studenti dei corsi internazionali.

Sabato 5 agosto (sempre alle ore 21.45 a ingresso libero) un nuovo gruppo di allevi e docenti sarà protagonista nella Società “L’Alba” della Contrada del Bruco.

Gran finale con la maratona musicale che il 6 e 7 agosto, a partire dalle ore 21, nei giardini degli Orti del Tolomei nella Contrada della Tartuca porterà ad alternarsi su ben due palchi le 34 formazioni nate durante le lezioni di musica insieme nel corso dei seminari 2017, dirette ciascuna dal docente che le ha seguite e che suonerà nel gruppo come leader. Il pubblico potrà così ascoltare una varietà di differenze stilistiche e di repertorio per quella che sarà una vera e propria festa della musica.

I docenti che saliranno sul palco sono: Becca Stevens e Susanne Abbuhel (canto), Franco D’Andrea e Gerald Clayton (pianoforte), Roberto Cecchetto e Lage Lund (chitarra), Harish Ragavan e Joe Sanders (contrabbasso), Henry Cole e Roberto Gatto (batteria), Maurizio Giammarco e Ben Wendel (sassofono), Fulvio Sigurtà e Giovanni Falzone (tromba). Si aggiungono al corpo docente anche Logan Richardson (sassofono) e Chris Tordini (contrabbasso). Inizio ore 21.00 ingresso gratuito.

Si avviano così alla fine anche i Seminari internazionali estivi di Siena Jazz che hanno offerto alla città un programma di 15 concerti, durante i quali si sono esibiti 100 gruppi musicali.

Con 34 docenti internazionali tra i migliori musicisti del mondo e 120 allievi (ovvero il massimo di posti disponibili) provenienti da 17 diverse nazioni, la 47esima edizione dei seminari internazionali estivi di Siena Jazz offre un’esperienza formativa e culturale unica: due settimane all'insegna del "fare musica" condividendo esperienze, confrontando linguaggi musicali e armonizzando le culture di paesi diversi, il tutto all'interno di una organizzazione della didattica innovativa che conferma la prestigiosa istituzione senese come eccellenza europea nell'alta formazione musicale.

Gli sponsor della 47ª edizione dei Seminari Internazionali Estivi di Siena jazz sono: Estra, Unicoop-Fi, Ufip Cymbals di Pistoia, ANCE Siena sez. Confindustria Toscana sud.

Anche i Seminari Internazionali fanno parte del calendario dei festeggiamenti per i 40 anni dell’istituzione senese, nata il 9 settembre del 1977.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
Simply_Cars_2017-08_Siena-Free_300x600px_2017-08-11
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER