Lunedì, 20 Novembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - CASTELNUOVO BERARDENGA
E-mail Stampa PDF

''Teatro di Castelnuovo senza rendicontazioni'', le opposizioni paventano ricorso alla magistratura

Bookmark and Share
centrodestrapercastelnuovo2017“Quel pasticciaccio brutto del Teatro Comunale di Castelnuovo Berardenga, potrebbe essere il titolo di ciò che sta avvenendo da due mesi a questa parte all'interno del Comune di Castelnuovo, paralizzato dalla vicenda portata alla luce in piena estate dalle opposizioni di Centrodestra e del Movimento Cinque Stelle". Così l'inizio di un intervento del Centrodestra per Castelnuovo.

"In sintesi la questione è riassunta così: da anni la gestione del Teatro è delegata in affidamento diretto - cosa più unica che rara in Italia, dove la gestione dei Teatri Comunali è il perno di ogni Assessorato alla Cultura- ad alcune Associazioni che erano tenute, a norma di Convenzione stipulata, a rendicontare quanto incamerato dal Comune: sedicimila Euro annui più le spese,più o meno dunque più di ventimila euro annui. Danari pubblici che dovevano essere rendicontati “mensilmente” ed annualmente ogni 31 Luglio.

Alla seduta del Consiglio Comunale dello scorso 31 Luglio di tali rendicontazioni non c'era traccia. E neanche di quelle degli anni (dal 2015 ad oggi) e dei mesi precedenti. Le Opposizioni hanno tuonato a palle incatenate, chiedendo subito tali supporti cartacei, comprese fatture, introiti di bigliettazione, spese sostenute. Sono andate a vuoto addirittura le successive riunioni della Commissione di Controllo e della Commissione Cultura convocate ad hoc sulla questione: anche in quelle occasioni, seppur promesse, nessuna traccia ancora dei supporti validi delle spese. Sono stati presentati dall'Assessore alla Cultura Annalisa Giovani – di cui Centrodestra per Castelnuovo chiede a gran voce le dimissioni- dei fogli con su scritti dei numeri. Numeri però senza firme, bolli, vidimazioni, protocolli, pezze d'appoggio. “Questi sono per noi carta straccia”- hanno dichiarato i consiglieri di opposizione, che da quel 31 luglio -ben quarantasei giorni fa- non hanno ancora dunque potuto vedere nulla di quanto richiesto. E lunedì è stato convocato un Consiglio Comunale monotematico sulla proroga dell'affidamento della gestione del Teatro alle stesse Associazioni di sempre. “Una vera e propria beffa. Come possiamo votare una delibera del genere senza conoscere le carte di rendicontazione che invano chiediamo da quasi due mesi? Una vicenda incredibile!” - dichiarano all'unisono i Consiglieri di Centrodestra per Castelnuovo e Movimento Cinque Stelle che ipotizzano addirittura sulla vicenda il ricorso ad un Esposto alla Magistratura. Il “pasticciaccio del Teatro di Castelnuovo” va all'ennesima puntata".
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER